Archivio per maggio 2009

29
Mag
09

Ora e sempre repressione

Ora e sempre repressione

di Andrea Ferrario

Nel solo giro di un mese c’è stato un fiorire di notizie che parlano di una Lombardia sempre più attanagliata dalla repressione. Si va dalla paranoia poliziesca, alla militarizzazione, agli sgomberi e agli spari contro gli immigrati, fino ai divieti più assurdi. E intanto il centrosinistra rincorre la destra sullo stesso terreno.

Continua a leggere ‘Ora e sempre repressione’

28
Mag
09

Guerra totale contro l’ambiente in Lombardia

Guerra totale contro l’ambiente in Lombardia

di Andrea Ferrario

In Lombardia ormai si sta arrivando a una guerra totale contro l’ambiente all’insegna del cemento e del business. Le autostrade minacciano i parchi più grandi e quelli più piccoli, il business delle cave e del cemento prende di mira la Franciacorta, in Valtellina le acque e l’ambiente sono sottoposti a uno sfruttamento senza limiti, gli angoli più verdi della Brianza rischiano di essere trivellati fino a diventare una forma di groviera.

Continua a leggere ‘Guerra totale contro l’ambiente in Lombardia’

27
Mag
09

Un’Expo 2015 in formato ridotto?

Un’Expo 2015 in formato ridotto?

di Andrea Ferrario

Intorno all’Expo 2015 continua la lotta senza esclusione di colpi per spartirsi la torta miliardaria, con la Lega Nord in prima fila. E intanto il Tavolo Lombardia convocato per discutere dei finanziamenti per l’evento si conclude con una farsa: i soldi ci sono, ma non ci sono.

Continua a leggere ‘Un’Expo 2015 in formato ridotto?’

26
Mag
09

Cinque saggi su Milano e dintorni

Proponiamo ai lettori di Milano Internazionale la lettura di cinque saggi disponibili integralmente online, di cui riportiamo la descrizione qui di seguito. I temi vanno dal saccheggio del territorio italiano, all’Expo 2015, alle case popolari, alla storia delle stazioni ferroviarie a Milano, all’acqua nel paesaggio urbano.

Continua a leggere ‘Cinque saggi su Milano e dintorni’

26
Mag
09

È uscito il decimo Rapporto su Torino

Segnaliamo ai lettori di Milano Internazionale che il Comitato Rota ha pubblicato il decimo Rapporto su Torino, di cui riportiamo qui di seguito una recensione. Il rapporto, completo di un ampio database di tabelle, può essere consultato direttamente dal sito del Comitato (http://www.comitatorota.it)

Continua a leggere ‘È uscito il decimo Rapporto su Torino’

24
Mag
09

Milano e il suo sviluppo urbano

Recensione di: Antonello Boatti, “Urbanistica a Milano”, Città studi edizioni, 2007, 340 pagine, 26,00 euro (a cura di Andrea Ferrario)

Le dinamiche attuali di una grande città come Milano non possono essere comprese a fondo senza una conoscenza del suo sviluppo passato. Il libro di Antonello Boatti è un ottimo strumento per capire come si è giunti alla formazione della Milano odierna e quali sono le radici delle sue problematiche.

Continua a leggere ‘Milano e il suo sviluppo urbano’

19
Mag
09

“Il peggio è passato”, stagione 1 e stagione 2

“Il peggio è passato”, stagione 1 e stagione 2

di Andrea Ferrario

“Il peggio della crisi ormai è passato” è diventato un ritornello che da più di un mese ci viene ossessivamente propinato da stampa, politici, banchieri e confindustriali, nonostante i dati che parlano di una situazione sempre più fosca per l’economia. Si tratta di un copione già visto: tra la primavera e l’estate del 2008 c’era già stata un’ondata di “il peggio è passato”, che passiamo qui di seguito brevemente in rassegna per mettere nella giusta prospettiva storica l’attuale campagna propagandistica.

Continua a leggere ‘“Il peggio è passato”, stagione 1 e stagione 2’

14
Mag
09

La bolla immobiliare come destino

La bolla immobiliare come destino

di Andrea Ferrario

Mentre intorno a Milano l’industria è in crisi nera, e i servizi registrano una brusca frenata nella stessa città, l’oligarchia politico-finanziaria della capitale lombarda continua a puntare sulla bolla immobiliare e sul conseguente rialzo delle rendite per i pochi soliti noti. A farne le spese è la vivibilità sociale e ambientale della città, sempre più lasciata in preda ai cementificatori e alla totale mancanza di ogni pianificazione.

Continua a leggere ‘La bolla immobiliare come destino’

14
Mag
09

Engels senza Marx. Scritti e interventi, 1883-1895

Engels non gode di buona fama: è diventato “scomodo” anche a sinistra, non degno (per presunto “materialismo volgare” o quant’altro) di figurare accanto al suo compagno di ricerche e di lotte. Chiunque voglia dedicarsi alla lettura e allo studio di Engels in Italia si trova una disponibilità libraria limitatissima, e una situazione molto confusa riguardo a cosa è stato tradotto, a cosa è reperibile, e dove. Per ovviare a questo problema abbiamo cercato di sistematizzare la bibliografia engelsiana per il periodo che si apre con la morte di Marx, nel marzo 1883. 14 maggio 2009: aggiornamenti bibliografici [Marx: Quaderni antropologici; Engels: Ludwig Feuerbach] e ai collegamenti [Istituto di Studi sul capitalismo]. A cura di Ilario Salucci: link.

12
Mag
09

23,8 per cento? Davvero avete detto 23,8 per cento?

23,8 per cento? Davvero avete detto 23,8 per cento?

di Ilario Salucci

L’Istat ha comunicato ieri, lunedì 11 maggio, i dati relativi alla produzione industriale italiana di marzo. Secondo il comunicato Istat la produzione a marzo è in calo, su base annuale, del 23,8%. La cifra mi ha sconvolto: crolli di un quarto della produzione mi hanno fatto venire in mente paesi in guerra, fabbriche distrutte dai bombardamenti.
Continua a leggere ‘23,8 per cento? Davvero avete detto 23,8 per cento?’

12
Mag
09

Quando Milano suona il blues: intervista a Fabio Treves

Ha portato il blues a Milano, facendo così un bellissimo regalo alla città. Fabio Treves, il bluesman milanese da oltre trent’anni sulla scena nazionale e internazionale ci parla, in questa intervista esclusiva a Milano Internazionale, della propria storia e di cosa vuole dire fare la “musica del diavolo” nella capitale lombarda (intervista a cura di Alberto Busi e Andrea Ferrario)

Continua a leggere ‘Quando Milano suona il blues: intervista a Fabio Treves’

11
Mag
09

Derivati e bilancio: le mani della finanza creativa su Milano

Derivati e bilancio: le mani della finanza creativa su Milano

di Andrea Ferrario

La vicenda dei derivati stipulati nel 2005 con un gruppo di banche dalla giunta dell’allora sindaco di Milano, Gabriele Albertini, ha dato il primo esito clamoroso. Il 27 aprile la Guardia di Finanza ha sequestrato immobili, quote azionarie e conti correnti delle banche JPMorgan Chase, Deutsche Bank, Ubs e Depfa Bank per un valore complessivo di oltre 340 milioni di euro.

Continua a leggere ‘Derivati e bilancio: le mani della finanza creativa su Milano’